Altropallone uses sport as social-educational language, to promote multiculturalism as a tool for social cohesion and urban integration, promoting cooperation projects both  nationally and internationally. With a wide experience in the use of sport as a tool for social integration and peace, we promote interventions on the social-sporting issues related youth aggregation, education to sports for a healthy life, protection of the environment and the common good, both in Italy and in the world, thanks to collaboration with organizations, establishments and local ass

“L’Altropallone” è il premio, nato nel 1997 e giunto alla ventesima edizione, che ogni anno viene consegnato a chi, nel mondo dello sport ma non solo, si è adoperato in azioni di solidarietà a tutela delle categorie più svantaggiate. La Giuria del premio è composta da giornalisti, operatori del mondo dell’informazione e del volontariato a cui si aggiungono, ogni anno, i premiati. Nel 2004 nasce l’associazione “Altropallone Asd Onlus” per promuovere progetti, iniziative e campagne attraverso l’utilizzo dello sport come veicolo di incontro e solidarietà.

“Lo Sport ha il potere di cambiare il Mondo. Ha il potere di ispirare. Esso ha il potere di unire le persone in un modo che poche altre cose fanno. Parla ai giovani in una lingua che comprendono. Lo Sport può portare speranza dove una volta c’era solo disperazione”(Nelson Mandela).

le-attivita
attocost-statutoaltropallone11-02-04
altropalloneasdonlus-statuto02-12-2011
Bilancio2011
Bilancio_2012_Altropallone
Bilancio2013
2014-04-29AssembleaAltropallone